lunedì 28 maggio 2012

TUTORIAL free per borse in fettuccia all'uncinetto fai da te. Dalla A alla Z tutto quello che dovete sapere per realizzare la vostra borsetta in fettuccia col punto canestro - FREE CROCHET BAG PATTERN

Siamo sempre qui... a parlare di borsette all'uncinetto e di fettuccia.

Non vi voglio tediare elencandovi tutti gli altri tutorial che ho postato relativamente alle borse in fettuccia fai da te... bensì oggi voglio spiegarvi come potete realizzare queste due borsette in fettuccia






...ovvimante con le loro - ormai sotriche - collane abbinate.



Per quanto attiene alle collane il tutorial è stato postato ieri, e potete trovarlo A QUESTO INDIRIZZO .

Cominciamo quindi a parlare della borsetta.
Se avete già seguito i miei tutorial potete saltare qualche riga, in caso contrario, se non avete mai preso in mano un uncinetto, vi consiglio di dare una occhiata a L'ABC dell'uncinetto per poter realizzare una borsa in fettuccia all'uncinetto fai da te .
Se avete già preso in mano un uncinetto, ma non avete mai realizzato una borsa in fettuccia, dovete solo seguire le semplicissime istruzioni che trovate al link TUTORIAL BORSA IN FETTUCCIA ANCHE PER I NEGATI DELL'UNCINETTO E NON SOLO. Seguite le poche istruzioni che vi servono per realizzare il fondo della vostra borsetta. Sempre che non vogliate realizzarvi un FONDO RIGIDO FAI DA TE - Con materiali ricilati.
.
Se, al contrario, avete già letto tutto, o semplicemente già sapete come procedere, ecco che vi troverete qui, al solito rettangolo


In questo episodio cercheremo di comprendere come realizzare una borsa in fettuccia con il punto - che io non so come si chiamI e spero che qualcuno di voi mi possa venire in aiuto -  in attesa di soccorso, chiamerò punto BU....
- N.D.R. Come da suggerimento di Margherita il punto in questione si chiama Punto Canestro. Grazie a Margherita <3 -

Arrivati al vostro rettangolo di base fate il vostro giro a punto basso - o bassissimo - aumentando un punto in ogni angolo, come spiegato in uno dei tutorial sopra citati.


Ora inizate a procedere come vi schematizzo





Si lavora tutto a punto basso, alternando semplicemente la maglia in cui si infila l'uncinetto per procedere al punto.
Il principio di base, quindi, è quello di lavorare a punti alternati.
Un punto della maglia di base.
Il secondo punto nella maglia di base del giro inferiore.
Il terzo punto nella maglia di base.
Il quarto punto nella maglia di base del giro precendete.....

e così via....



In pochissime parole avete dovuto ottenere un lavoro di questo genere.




Ora, dopo aver concluso il primo giro, vediamo come dovete procedere al giro successivo.
Ricordate... stiamo alternando i punti.
Ora facciamo di più.
Alterniamo i punti in ogni giro.
Le linee nere indicano dove, al giro successivo, dovremo infilare l'uncinetto.

In altre parole, dove prima avevamo lavorato nella maglia di base, ora lavorereme nel punto del giro precedente.
Solo dopo qualche giro potrete comprendere se avete operato nel modo corretto.
Dovete ottenere una tessitura di questo tipo



A questo punto potete benissimo decidere di concludere la borsa in questo modo.
Aggiungendo semplicemente i manici.



Oppure potete decidere di optare per un semplice ma di effetto motivo orizzontale.
Ottenere questo decoro è semplicissimo, seguite le istruzioni nell'immagine sottostante


Eseguite quindi un primo giro a maglia bassissima, un secondo giro a maglia bassa ed un terzo giro nuovamente a maglia bassa.
Io ho aggiunto un semplice fiocchetto, e poi ho proseguito con i manici.

Vi ricordo che per realizzare manici analoghi, o realizzare manici fai da te, dovete andare A QUESTO INDIRIZZO, mentre a questo altro link scoprirete TUTTI I MODI PER CUCIRE I MANICI ALLA VOSTRA BORSETTA IN FETTUCCIA ALL'UNCINETTO.

Se un fiocchetto non vi basta, allora mettete un FIORE FATTO A MANO CON AVANZI DI STOFFA.


Se cercate invece un modo diverso di ordire il PUNTO CANESTRO andate A QUESTO LINK e potrete vedere come realizzare la "Borsa Campagnola":




Ecco qui,
come sempre, il gioco è fatto.

A presto.
BESITOS,
La BuRu



24 commenti:

  1. Ti seguo e devo ringraziarti per i tuoi tutorial, mi sei stata d'aiuto, grazie!!!!!
    Riguardo al punto si chiama o almeno così lo chiamano "punto canestro"
    Ciao
    Margherita

    RispondiElimina
  2. ciao!!!!!
    ma sei troppo brava!!!!!
    che bello scoprire che sei una preziosa creatrice!!!
    manine d'oro veramente!!!
    si vede che quel 4 aprile nell'aria c'era qualcosa di speciale :-)
    a presto

    Daniela M.

    RispondiElimina
  3. - presemetto che il computer è rotto e non mi funzionano parentesi e punti esclamativi... -

    GRAZIE davvero ragazze - punto esclamativo -.- -
    Mi riempite davvero il cuore di gioia.
    Se posso essere di minima ispirazione o di aiuto per qualcuno con questi tutotrial sono davvero strafelice.

    Grazie Daniela. Hai visto che piccolo mondo - punto interrogativo -
    Non ci si incontra per strada e ci si incontra col blog.
    Grazie del commento.
    Passa a trovarmi ehhh, ci tento.

    RispondiElimina
  4. Bello 'sto punto canestro :) si può fare con qualunque fettuccia o è meglio usare una fettuccia più spessa?
    Pleniluna

    RispondiElimina
  5. Secondo me meglio usare una fettuccia più spessa..... ovviamente viene anche con se la fettuccia è sottile, ma il risultato è meno "morbidoso"

    RispondiElimina
  6. Ciao Maddalena....
    Grazie ad un'amica comune ho trovato il tuo blog...
    Vabbè.... eravamo anche vicine di casa tanto tempo fa ^___*
    Il mondo è davvero piccolo!

    Volevo provare anche io a utilizzare il punto canestro per fare una borsa di fettuccia.......
    Ottima spiegazione! ^___^
    Un caro saluto e a presto
    Dona

    RispondiElimina
  7. A breve dovrei postare una rivitazione del punto canestro.... le variabili sono davvero infinite! Sto arrovellandomi il cervello a capire..... Finale Via dei Glicini o Pietra Via Milano??? Dammi notizie! Mi raccomando!
    UN caro saluto anche a te!

    RispondiElimina
  8. HO CAPITOOOOOOOO!!!!! Via Milano!!!! Quando hai finito fammi vedere la tua creazione!!! MAddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo!!! Hai fatto prima a ricordare tu ^___*
      E certo che appena ho finito la mia creazione la pubblicherò e linkerò il tuo blog ^___*
      Ciaooooo!!
      Dona

      Elimina
  9. Ciao, devo farti davvero i miei complimenti. Sei bravissima e molto originale. Anche io abito a Pietra, vicino alla stazione. I tuoi acquisti di fettuccia li fai tramite il computer o c'è qualche negozio in questa zona? Scusa se te lo chiedo ma io non trovo nulla qui vicino.
    Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
  10. Che piacere!
    Anche io ho abitato per anni da quelle parti, vicino alle scuole medie, per precisione!
    Gran parte delle fettucce che vedi sono state acquistate proprio a Pietra, dalla Merceria la Perla (Via E. Accame, nella via fra la passeggiata e Pepe outlet). E' fornitissima di fettuccia, manici e fondi.... vai a fare un giro e digli che ti manda la Buru!!!!
    Fammi sapere.
    Un bacio!
    Maddalena

    RispondiElimina
  11. Grazie per l'informazione!! Ci passerò presto a curiosare. Grazie ancora per i tuoi tutorial, sono ben fatti e molto utili. Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
  12. davvero i complimenti ... è da un bel po' che ti seguo ma non ti ho mai scritto ... ho imparato un sacco di cose ... ciao Ele

    RispondiElimina
  13. grazie cara per i tuoi tutorial, sono molto facile da seguire . ho appena finito la borsa di fettuccia col. corda per mia figlia ed è venuta molto carina , gli ho applicato dei bottoni in legno e nastrini in tinta. grazie a te e complimenti

    RispondiElimina
  14. aaaaaaaaaaaaaaah!!!!! Bellissimo questo punto!!! È da poco che uso questo tipo di filato e mi piace tantissimo!!! Grazie per il FAVOLOSO tutorial!!!

    RispondiElimina
  15. ciao, posso chiederti quanta fettuccia ci serve x realizare questa borsa in fettuccia? e la dimensione di questa borsa?? vorrei provare a realizzarla :D Grazie mille

    RispondiElimina
  16. hai inizziato sempre con 14 +1 o no, tantto per sapere

    RispondiElimina
  17. CIAO Buru davvero bella la tua borsa...sto provando a riprodurla ma vorrei restringerla ad un certo punto, come faccio a saltare le maglie dovendo lavorarele alternate??'Aspetto una tua risposta :)))

    RispondiElimina
  18. ho appena scoperto il tuo blog....bellissimo e molto interessante,visto ke anche io faccio borsee mi hai dato idee nuove....continuerò a visitarti

    RispondiElimina
  19. Grazie utilissimo e chiaro, sei ammirevole

    RispondiElimina
  20. ciao, veramente brava l'ho imparato e ne ho fatto un video, ovviamente citandoti!! grazie!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...