Come realizzare gli yo-yo di stoffa totalmente handmade

By | martedì, giugno 12, 2012 6 comments
Care affezzionate,
questo tutorial nasce per un'esigenza particolare...
quella di introdurvi alla realizzazione di cerchietti
(per bambine e per adulti) fai da te.

Cerchietti di questo tipo, per intenderci:



Da qui nasce la necessità di comprendere lo yo-yo.

Nella mia tecnica, e nelle pagine di questo blog, lo yo-yo è questo:



( lo potete trovare A QUESTO LINK )
Questi ultimi davvero sembrano yo-yo

Sembrano potersi arrotolare e srotolare....



Questi invece:


li chiamerei CHANTILLY.....

ditemi se mi sbaglio....





Fatto è, che nella pratica comune, quelli che vi vado a raccontare, si chiamano, in gergo comune yoyo.
Dal momento che però, in casa mia, dei miei cerchietti decido io, i miei cerchietti si chiameranno

LINEA CHANTILLY:


Comunque bando alle ciance e bando alle divagazioni mentali della Buru....

Come realizzare gli yo-yo??

E' semplicissimissimissimo!

Esiste anche un arnese per farli (dopo ne parleremo), ma dal momento che immagino che coloro che si cimentarenno nei cerchietti forse non ne intraprenderanno una produzione dozzinale, bensì li realizzeranno per le loro bambine.....
E dal momento che ritengo che  se una cosa è semplice da realizzare con le proprie mani e del volgarissimo filo da cucire non sia il caso di imbarcarsi nell'avventura di farsi spedire per posta uno yo-yo maker....
... io vi insegno a farli a mano!

Risparmierete tempo e soprattutto soldi!

Per non sottovolature l'aspetto puramente artigianale della faccenda: con lo yo-yo maker tutti gli yo-yo saranno precisi e perfetti, al pari delle produzioni cinesi.... e tutti avranno le stesse dimensioni.
Noi invece impariamo a farli artigianali, imperfetti e soprattutto di diverse misure.... così come meglio si addice al lavoro manuale....

Ecco quindi cosa vi serve:
- stoffa (avanzi di stoffa, magliette, vestitini, jeans e quanto altro);
- una perlina, un bottone, un fiorellino..... o ciò che preferite;
- ago e filo da cucire.

Chi non ha in casa cose di queste genere.... E' RIGOROSAMENTE ESCLUSO DA QUESTO BLOG ;)))

Tutti gli altri, e quindi credo tutti voi, prendete quello che ho elencato,
prendete un orogio,
fate pratire un cronometro.....

FRA TRE MINUTI AVRETE IL VOSTRO PRIMO YO-YO

Prendete la stoffa, e diseganteci sopra un cerchio (nel caso vogliate decorare un cerchietto, disegnate almeno 4 cerchi) e ritagliatelo/i.

Proprio così:




Nell'esempio di cui sopra, e nel caso in cui vogliate realizzzare yo-yo di dimensioni tali da decorare un cerchietto, o per fare delle mollette ferma-capelli, la dimensione del cerchio da ritagliare è, come indicato in foto, quella di una bottiglia di latte da un litro.... o una scatola di piselli o di fagioli.... tenete sempre presente che lo yo-yo, una volta finito, avrà un diametro pari alla metà di quello che andate a ritagliare.


Ora che avete il vostro bel cerchio di stoffa... prendete il vostro filo e fate un bel bel nodo ad una estremità. Infilatelo nella cruna dell'ago (ci passa anche un cammello.... quindi figuriamoci se non ci fate passare il filo) ed iniziate a cucire.

Come????

Dovete semplicemente lavorare lungo il bordo del cerchio, proprio come in figura... sopra, sotto, sopra, sotto, sopra, sotto..... insomma fate passare il filo sopra e sotto fino a concludere il giro:




Una volta concluso il giro... tirate il filo e lo yo-yo sarà già bello e pronto:



Dovete solo mettere al centro (incollato o cucito) un fiorellino, un bottone, una perla..... ed il gioco è fatto:


Riassumiamo i passi:

1) cerchi

2) Passare il filo lungo il bordo sopra_sotto_sopra_sotto....


3) Tirare il filo


4) Fermare il filo

5) Applicare ciò che più vi aggrada:




SONO PASSATI PIU' DI TRE MINUTI????


Non ci credo!!!


A cosa servono questi yoyo di stoffa???
Io ve li ho introdotti per far si che voi vi appassionate alla realizzazione di CERCHIETTI,
ma un paio di anni da ne avevo fatto collane:



Sappiate che c'è chi ne ha fatto di decisamente migliori:







Questa per esempio è di electrikstatic


Questa invece potete trovarla su little mango imports


Stile d'autore ne ha fatto degli orecchini:





Creazioni con stoffa ha realizzato questa bellissima ed originale borsetta:



C'è addirittura chi ne ha fatto un tappeto, birchandsycamore , la reputo un'idea a dir poco ECCEZZIONALE:


Ed ancora potete farne spille per cappelli o giacche, mollette per capelli e chi più ne ha più ne metta.
Se la vostra intenzione invece è realizzare cerchietti andate a vedere il TUTORIAL PER REALIZZARE CERCHIETTI HANDMADE FAI DA TE!

Come vi avevo anticipato la faccenda si semplifica ulteriormente se decidete di utilizzare lo Yo-Yo Maker, un aggeggino rotondo, di solito di colore giallo o verde, che, attravreso un procedimento di questo tipo:



Vi permette di realizzare yo-yo tutti precici_precisi, identici_identici.
Non solo, potete comprare uno YoYo maker in grado di aiutarvi a realizzare fiori, farfalle o cuori....


La possibilità di trovarlo nelle comuni mercerie è una chimara, quindi, se proprio non ne potete fare a meno, compratelo su internet:
qui ,  su ebay , ancora qui ... insomma se fate una ricerca online non sarà difficilissimo trovarli.

Cosa vi devo dire amiche mie.... BUON LAVORO!!!!

Un abbraccio dalla BuRu
Post più recente Post più vecchio Home page

6 commenti:

  1. Ciao!!! ho scoperto il tuo blog solo pochi giorni fa.... è superinteressantissmo!!!!
    Complimenti per le tue creazioni sei davvero brava... e anche una brava insegnante!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Daniela!!! Sono contenta di essere interessante!!!!!!! Seguimi!!!! Come insegnante devo acnora migliorare!!!!!

    RispondiElimina
  3. Che bello questo tutorial! Credo che copierò nei minimi particolari quella collana con gli yo yo bianchi e neri e le applicazioni rosse: mia figlia impazzirà dalla gioia!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Quello è stato proprio il mio primo esperimento con gli yo yo!!! Ora è al collo di una mia cara amica che ne va molto fiera!!!! Buon lavoro!!!

    La Buru

    RispondiElimina
  5. Come mi piace il tuo blog, come mi piace il tuo blog, come mi piace il tuo blog!

    Ehm... te l'ho già detto che mi piace il tuo blog???

    :-D

    RispondiElimina
  6. Grazie Libby.... mi hai messo allegria in questo pomeriggio al pc dietro alla burocrazia!!!!

    RispondiElimina