Ricetta della marmellata pesche e mandorle con il Bimby: una vera bomba!!!

By | lunedì, giugno 29, 2015 Leave a Comment
Ecco una nuova ricette per le vostre marmellate "alternative".
Si tratta di una marmellata dal forte sentore di pesca a cui le mandorle donano, non solo croccantezza, ma quel gusto sofisticato che vi permetterà di realizzare ottime crostate.
Vi assicuro che è buonissima anche solo sul pane.
Vi do anche un ottimo consiglio per un pranzo light, in questa torrida estate: miscelate due cucchiaini di marmellata ad uno yogurt magro e versate il tutto su una coppa di frutta!!
Una bontà!!



Ma veniamo a noi!

Cosa ci serve?
850 grammi di pesche a pasta gialla mature, ma ancora sode
1 mela gialla
500 grammi di zucchero
60 grammi di mandorle spelate
80 grammi di amaretti (facoltativi, ma consigliati - meglio quelli piccoli più "secchi")
1 limone (meglio se biologico)

Come si fa?
Pelate la frutta e tagliatela a cubetti: inseritela nel Bimby.
Aggiungete tutte le mandorle e 50 grammi di amaretti.
Azionate il Bimby: 25 secondi, velocità 5
Aggiungete lo zucchero e il succo di limone e procedete con la cottura in due fasi: prima 40 minuti, 100° velocità 2, successivamente 12 minuti, Varoma, velocità 2.
Ora prendete i restanti 30 grammi di amaretti e spezzettateli grossolanamente con le mani. Aggiungete al composto e successivamente fare lavorare il Bimby per 5 secondi velocità 4.

Il gioco è fatto!
Non dovete far altro che porre nei vasetti sterilizzati.
Come? Leggete qui!!!
E procedere con la sterilizzazione in acqua bollente.

Se dovete regalare i vasetti vi ricordo che ci sono mille modi per decorarli.
Cliccando qui potrete trovare tante idee per decorare i barattoli di conserve.

Se questa ricetta vi ha soddisfatto vi consiglio di provare anche:
Marmellata di pesche e uva passa al Cointreau
Marmellata di pesche, con amaretti e cacao
Marmellata di fragole e mele aromatizzata alla menta


Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: