I punti principali per cucire a mano

By | lunedì, gennaio 18, 2016 Leave a Comment
Cucire a mano.
Ma come?

Nella mia esperienza di cucito, soprattutto di decorazioni in feltro o piccole creazioni in stoffa ho potuto notare che, alla fine, i punti utilizzati sono sempre quei quattro o cinque che, alla fine servono non solo e semplicemente a "cucire", ma spesso anche a decorare i vari lavori.

Ecco allora che, invece di farvi un elenco infinito di punti per cucire a mano che magari non useremo mai, mi sono soffermata su quei pochi che vi torneranno utili anche nella realizzazione dei tutorial che andrò a proporvi.


Il primo punto che potete vedere è "il classico".
Il Blanket Stitch è invece il conosciutissimo "punto festone", ideale per bordare le creazioni in feltro.
Il Backstitch (Punto all'indietro) vi permetterà di creare dei veri e propri decori sulle vostre creazioni.
l'Overcast Stich invece permette di unite due porzioni di stoffa o feltro sovrapposte.

Questi punti sono già più che sufficienti per tutte le nostre future realizzazioni.
Ritengo però importante fare un piccolo accenno al "Punto nascosto", che servirà per ultimare eventuali creazioni imbottite, come bambole o altre forse tridimensionali.



Potete trovare un video tutorial molto esemplificativo a QUESTO LINK

Tutto qui!
Breve ed efficace! XD

Baci sparsi dalla Buru!








Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: