TUTORIAL BORSA IN FETTUCCIA CON PUNTO A COSTE - CROCHET

By | domenica, luglio 29, 2012 20 comments
Eccolo!
E' pronto il tutorial per realizzare quel tipo di borse che vi piacciono tanto!
Le "cicciose" a coste!

Stiamo parlando di borse di questo tipo:







 
Realizzarle è più semplice del previsto!
E' semplicemente necessario comprenderne il procedimento, per molti versi intuitivo.... basta guardare l'orditura del punto coste per comprendere come viene realizzata questa borsa!
Certo è che dovete dimenticare di lavorare in tondo!
Lavoreremo invece un pannello di forma ovale e lo cuciremo ai lati.... ma non voglio confondervi le idee... andiamo avanti poco alla volta!

Cosa vi serve???
- fettuccia
- uncinetto n° 12

Si parte!

(le dimensioni che ho utilizzato sono puramente indicative, io avevo necessità di realizzare una piccola borsetta da sera. Quindi, più che alle dimensioni, badate al procedimento!!!)



1° GIRO: Realizzate la vostra catenella di base.
                  Nel mio caso si tratta di 14 punti + 1 per girare:






2° GIRO:  Girate il lavoro e tornate indietro.
                   Lavorate 17 maglie basse, vale a dire dovete eseguire TRE AUMENTI
                   ( l'aumento si realizza infilando due volte l'uncinetto nella stessa maglia di base)






Dal terzo giro compreso in poi dovete lavorare SEMPRE  a punto cose (QUI LA SPIEGAZIONE DI COME SI LAVORA IL PUNTO A COSTE ALL'UNCINETTO )
In poche parole dovete infilare sempre l'uncinetto SOLO NEL FILO POSTERIORE DELLA MAGLIA DI BASE, INVECE CHE IN ENTRAMBE.
Dovete comportarvi in questo modo SEMPRE, sia nei giri di andata che in quelli di ritorno!





4° - 5° - 6° GIRO: Dovete lavorare sempre a punto a coste ed aumentare sempre tre punti
                                        ad ogni giro


Al sesto giro avrete quindi 29 maglie di base.





7°- 8°- 9°- 10°- 11° - 12°  GIRO:  lavorate le maglie di base, vale a dire nessun aumento,
                                                          sempre a punto coste.


Ora, credo che concettualmente possiate capirlo, dobbiamo iniziare a diminuire.

13°- 14°- 15°- 16°- 17°- GIRO:  Ad ogni giro diminuite tre punti, vale a dire saltate tre maglie di
                                                      base. Torniamo così ad avere 14 punti di base.
                                                      Tagliamo il filo ed affranchiamo.



ABBIAMO OTTENUTO UN OVALE:




Pieghiamolo su se stesso e cuciamone i due lati. Nella figura sottostante sono tratteggiati in rosso:


 









Se volete capire come cucire con l'uncinetto ancdate a vedere QUI oppure QUI



Gurdando dall'alto la nostra borsa avrà questo aspetto:







Come proseguiamo???
Ora si! ORA CI METTIAMO A LAVORARE IN TONDO LUNGO IL BORDO SUPERIORE (quello apero) DELLA BORSA


Dobbiamo eseguire almeno due o più giri a maglia bassa.




Ecco come procede il lavoro:


Nel corso di questi giri a maglia bassa potete decidere di effettuare qualche diminuzione.
Stare attente a non stringere troppo la "bocca" della borsa, altrimenti non riusirete neanche ad infilarvi dentro il portafogli.

A questo punto non vi resta che realizzare i manici COME SPIEGATO QUI o più semplicemente mettere dei manici comprati. QUI TROVATE INVECE TUTTI I MODI PER METTERE I MANICI ALLA VOSTRA BORSETTA

La nostra borsa è finita.
Il vostro risultato dovrebbe essere simile a questo:






Se la vostra borsa deve avere dimensioni diverse, magari essere più lunga o più bassa, dovete giocare sugli aumenti e sulle diminuzioni.
Aumentando tre punti, come in questo caso, la borsa resta molto "compatta".
Se volete che abbia invece una forma più affusolata, vi basteranno due aumenti (e due diminuzioni) ogni riga.
Fate un pò di pratica e potrete vedere come, dallo stesso modello, otterrete borse davvero diverse l'una dall'altra!

BUON LAVORO!!!
Baci sparsi dalla BURU!
Post più recente Post più vecchio Home page

20 commenti:

  1. Ero proprio alla ricerca di qualcosa che non fosse il solito punto basso per una borsa in fettuccia che ho promessa a mia figlia.
    Grazie per questo tutorial, mi hai risolto il problema, le tue sono bellissime.

    RispondiElimina
  2. Guarda bel blog... Ne vedrai tanto altri modelli! Buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  3. Che belle!!!.. Domani arriva la mia prima fettuccia il tuo post "cade proprio a fagiolo".... spero proprio di riuscirci ;)
    ..e complimenti per il tuo blog!!! E' davvero molto bello!!
    Ciao e grazie per le tue condivisioni di progetti così interessanti :))

    RispondiElimina
  4. Ciao sono Imma, quante cose belle e interessanti si trovano nella tua valigia tutti molto belli e interessanti per me che amo l'uncinetto, bella l'idea dell'uncinetto personalizzato da copiare, se ti va sei invitata a passare dal mio blog, a presto, Imma...

    RispondiElimina
  5. Deliziose anche queste! Brava Maddalena!

    RispondiElimina
  6. Ciao I tuoi tutorial sono fantastici!! Veramente ben desritti ,che anche una che non ha molta esperienza puo' buttarsi e provare! Grazie !! Ciao Dalisa

    RispondiElimina
  7. Brava Maddalena!!!!!! Finalmente queste borse non sono più un mistero!!!!! Adesso sono sprovvista di fettuccia, ma appena me la procuro, proverò senza dubbio a realizzarla.
    Adriana

    RispondiElimina
  8. Grazie care! lavorate! Lavorate! E fatemi vedere le vostre creazioni! Sono molto curiosa!!!

    RispondiElimina
  9. Molto belle le tue creazioni! Purtroppo non riesco a visualizzare alcune foto del tutorial, ma credo comunque di aver capito i passi fondamentali (lavoro all'uncinetto da quando ero bambina!) Sto provando a realizzare una borsa all'uncinetto con del vecchio cotone avanzato, se riuscirò a completarla ti invierò le foto (ho già fatto e disfatto e cambiato modello peggio di Penelope!) Certo il risultato sarà diverso da quelle in fettuccia, che ho intenzione di provare a fare quando avrò esaurito la scorta di cotone e lana che ho in casa...
    Ancora complimenti!!
    Raffaella

    RispondiElimina
  10. Grazie Raffaella. Effettivamente non so cosa sia successo al mio blog. Oggi sono sparite molte immagini. Attenderò domani per vedere se "tornano".... in caso contrario ricaricherò tutto. grazie per la segnalazione.

    Buon lavoro,
    Maddalena

    RispondiElimina
  11. Sei bravissima maddalena!!! e grazie per il tutorial....proverò a realizzarle....anche io ultimamente mi sto dedicando all'uncinetto per la realizzazione dei miei gioielli e devo dire che avevo un pò dimenticato come fosse divertente e creativo l'uncinetto... Se riesci prova a dare un'occhiata sul mio blog e sulla mia pagina fb e dimmi che ne pensi dei miei nuovi bijoux all'uncinetto!!!Un bacio e ancora complimenti per la tua bravura!!

    RispondiElimina
  12. GRAZIE DAVVERO CARA BURU, SONO RIUSCITA FINALMENTE A FARE ANCH'IO UNA BORSA COSI',MENO MALE CHE GIRANDO SU GOOGLE TI HO TROVATA,HO IMPARATO MOLTO DA TE,SPERO DI VEDERE ALTRI TUOI CAPOLAVORI PRESTISSIMO,TI ABBRACCIO,MARY

    RispondiElimina
  13. Fantastica!!! Grazie per la spiegazione!

    RispondiElimina
  14. Sono carine davvero, complimenti!!! Io sono piuttosto nuova nel mondo dell'uncinetto e mi chiedevo se potessi aiutarmi a dissipare un dubbio che mi tormenta: per esempio nei giri 3/4/5/6 gli aumenti vanno fatti sempre nello stesso posto ogni giro o sparsi in posizioni differenti? Non so se esista una regola per calcolarli quando il lavoro non è un cerchio perfetto. Grazie e ancora complimenti per i tuoi lavori Maddalena, guardandoli riconosco la passione che ti guida nel farli :)

    RispondiElimina
  15. Forse questa volta mi ci provo. E magari mi riesce!

    RispondiElimina
  16. Stupenda. Proveró a farla piu grande.

    RispondiElimina
  17. Complimenti per questo tutorial e anche per le tue mani di fata! Il risultato finale è bellissimo, proverò a fare anche io una borsa seguendo le tue istruzioni!

    RispondiElimina
  18. bellissimo questo tutorial... ed anche il blog!!! la devo fare assolutamente... se ti va passa dal mio blog! ^_^

    RispondiElimina
  19. Bellissima questa borsa!! Sto provando a farla, ma ho alcuni dubbi: 1) quando devo cucire l'ovale, devo farlo verso l'interno o l'esterno? e 2) quando faccio i giri finali (dalla parte del manico insomma) in orizzontale...a cosa mi aggancio per il primo giro? :( sono più incapace a spiegarmi che a farlo...mi viene un giro di punti bassi ancorati a caso. Sono un disastro. Comunque graziemille per il tutorial... :)

    RispondiElimina