ADDI EXPRESS E TRICOTIN GIGANTE: come mettere su i punti per lavorare un tubolare col mulinetto

By | domenica, settembre 23, 2012 2 comments
Come si inizia un lavoro con la Addi Express o in generale con qualsiasi tipo di tricotin gigante a manovella??

Come si mette su il lavoro in un mulinetto??

Beh! Se siete della mia razza, vale a dire avete comprato la Addi Express usata, magari proveniente dalla Germania... e senza istruzioni... beh! Allora posso darvi un piccolo aiuto.

Dopo aver picchiato parecchie volte la testa contro il mio tricotin gigante qualcosa ho imparato!!

Ecco allora come mettere su i punti!

Per prima cosa dovete controllare che la levetta a lato del mulinetto sia posizionata in questo modo:



(per chi non avesse mai notato questa levetta sappiate che è posizionata all'esterno della macchina, nei pressi della manovella!!!)

Bene!
Ora ruotate la manovella fino ad arrivare al punto un cui avete tutti gli aghi neri a destra del vostro segnafilo.
"Apionate"il filo come in figura:




Da notare come il capo del filo sia a destra e la matassa a sinistra.

Siete quindi passati davanti al primo ago bianco, arpionando il filo.
Ora dovete passare dietro al secondo ago, quindi senza arpionare il filo.



Dovete procedere in questo modo per l'intero mulinetto, passando col filo una volta davanti all'ago ed una volta dietro all'ago..... fino a tornare agli aghi di colore nero:



Alla fine del giro scoprirete che il lavoro sarà posizionato sopra il vostro tricotin gigante in questo modo:



Inserite il filo nel segnafilo:




Ecco allora che potete iniziare e girare la vostra manovella più velocemente.... ottenendo in men che non si dica un tubolare:




Che si trasforma molto velocemente in un cappellino o in uno scaldacollo.



In questo filmato potete vedere quanto fin'ora spiegato.




Non fate caso alla lingua.... le immagini unite alla mia spiegazione sono più che sufficienti!
Unica differenza: La signorina comincia dagli aghi neri.... io da quelli bianchi.
Voi fate come preferite.
Questa scelta non compromette assolutamente l'andamento del lavoro.
Usando il mio metodo il contatore segnerà i numeri in modo corretto.


Ecco tutti i tutorial che vi necessitano per poter lavorare con la vostra Addi Express:


COME INIZIARE UN LAVORO CIRCOLARE CON LA ADDI EXPRESS
- COME LAVORARE A COSTE CON LA ADDI EXPRESS (work in progress)





BUON LAVORO CREATIVO DALLA BURU!!!









Post più recente Post più vecchio Home page

2 commenti:

  1. molto interessante questo argomento del tricottin, non molto comune; a pensarci con un tricottino piccolo di possono fate tante cose belle , borse tanto di moda adesso e penso tantissime altre cose oltre a quelle delle belle spiegazioni in questo blog.
    Grazie molto stimolante.

    RispondiElimina
  2. bello bellissimo ma... tu di che razza sei? Ho cercato invano una addi express usata ma nel web neanche l'ombra! Puoi aiutarmi? Grazie!

    RispondiElimina