Grembiuli per grandi e piccini, con cartamodelli - Dal Web

By | lunedì, gennaio 19, 2015 Leave a Comment
Quest'oggi voglio proporvi un tema che.... se ci pensate bene, interessa tutte noi!
O per noi stesse, o per la mamma, magari per la suocera o per la nostra bambina, saper come realizzare un grembiule è sempre utile, se si vuole fare un regalo personale ed utile.

Ecco allora che, vagando per il web, ho reperito e selezionato parecchi cartamodelli, più o meno semplici, per realizzare grembiuli utili per l'asilo, per giocare in casa quando si pasticcia con i colori (se si è bimbi.... o perchè no, adulti). Grembiuli utili per quando cuciamo, cuciniamo, pitturiamo, per lavorare in giardino. Ed infine grembiuli da regalare, perché secondo me si tratta di un pensiero un po' antico, molto personale, utile e sicuramente gradito.

Partiamo??
Il primo grembiule che vi propongo è di facilisssssssima realizzazione: si tratta solo di tagliare (se necessario bordare) e cucire insieme tre rettangoli di stoffa. Ideale la tela o il jeans... o comunque qualsiasi tessuto robusto.



Le dimensioni sono personalizzabili a seconda della taglia e dell'altezza.
Idem se si tratta di bambini. E' molto semplice comprendere la grandezza dei rettangoli che fa per voi.
Dovrete realizzare un rettangolo grande (che è il vero e proprio grembiule) e due bretelle, che vanno, semplicemente, cucite intrecciate.
Per quanto attiene al rettangolo grande con 80 cm. si intende l'altezza del rettangolo, mentre il 120 è la larghezza, pari circa alla larghezza dei vostri fianchi (o un pò di più se volete che si sovrapponga per bene). Come potete vedere dalla foto, infatti, la modella indosserà, tanto per cambiare, una taglia 40, massimo 42......
Questo modello è tratto dal blog Moldes Moda por Medida .



Passiamo al più classico modello di grembiule:


Tratto da etsy.com è forse il modello più "inflazionato", ma è utile ed ideale anche per l'uomo, mentre personalizzato con stoffe, merletti, tasche e quanto altro può diventare di certo utile ed originale.
Le misure sono riportate sulla foto, pertanto ho poco altro da aggiungere.

Vi propongo ora un modello che ho personalmente realizzato:


Qui l'autore non ci viene in aiuto con dimensioni precise. 
Se però considerate che la larghezza totale del grembiule deve farvi agevolmente il giro della vita, non è difficilissimo proporzionare il tutto.
Pertanto non vi resta che prendere la carta velina e provare.
Disegnate, tagliare ed indossate.
Una volta preparato il modello in carta non vi resta che riportarlo sulla stoffa e cominciare a cucire!


Ecco un modello semplicissimo, per bambini:


Il cartamodello riporta solo metà del grembiule, che si sviluppa specularmente.
Le dimensioni sono in pollici, pertanto dovete sapere che 
1 polliche = 2,54 cm.
Vi consiglio di andare a vedere la fonte originale del tutorial ( to sew with love ), che oltre a darvi un'idea del modello e delle dimensioni vi permetterà di comprendere come cucire e tagliare in grembiule.
Potete vederlo anche in questa versione:


Il senso non cambia......



Un secondo modello per bambini, ideale per le "arti pittoriche" è quello che riporto di seguito:



Per realizzare il cartamodello di base dovete guardare il disegno con i quadrati (che ne riporta solo metà, in quanto si sviluppa specularmente).
Tracciate su un foglio di carta velina il vostro modello, considerando che la griglia di base è di dimensioni 1 pollice x 1 pollice.
Il grembiule, così realizzato, si adatta alla taglia 4 anni.... quindi fate le vostre considerazioni


Ultimo modello per bimbi che vi propongo, tratto da design, wash, rinse, repeat riporta tutte le misure precise per il taglio:


Le dimensioni sono sempre in pollici, e si adattano ad un bimbo/a di 4 anni.


Un ultimo grembiule che vi voglio lasciare è, in assoluto il più semplice che ci sia:
è costituito da un solo rettangolo di base e dalla cintura che ci permetterà di legarlo in vita (un altro semplicissimo e lungo rettangolo).
Le dimensioni del rettangolo di base sono calibrabili in base alla vostra taglia: le dimensioni del vostro "giro fianchi" per l'altezza che desiderate.
Se voleste realizzarlo "reversibile" potete cucirlo "double face", come ci viene spiegato nel tutorial di 7 layer studio :




Questo modello è in stile "bar" e non prevede la pettorina... ma basta aggiungere un secondo quadrato con le bretelle da legare intorno al collo per realizzarla.


Spero di avervi dato qualche spunto utile per voi stesse o per i futuri regali che farete, per grandi e piccini.

Un bacio grande dalla Buru!



Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: