La gomma crepla e le sue infinite potenzialità

By | sabato, giugno 06, 2015 Leave a Comment
...lo avessi saputo prima!!!
Complice qualche acciacco fisico ho dovuto posare i ferri e l'uncinetto (per ora!!!) e dedicarmi ad attività che mi permettessero una postura migliore ed un minore lavoro delle braccia... ecco allora che ho iniziato a guardarmi in giro: mi si è aperto un mondo!!

Ho iniziato a dedicarmi a carta, cartone, scrapbooking e.... gomma crepla!!!
L'avevo vista.... l'avevo usata.... ma non mi era mai interessato entrare nei meandri di quella che viene chiamata anche "gomma eva" o Fommy".
Le mie borse a crochet avevano bisogno di un accessorio... un fiorellino... un finto bottone.... ed ecco che veniva in aiuto un foglio di colorata gomma crepla.
Il tutto finiva lì.
Un giorno finisco in un negozio.. che qui mi sento in dovere di citare per la gentilezza della proprietaria, Roberta di "U Cartà" di Finale Ligure (giuro che non mi ha pagato... ma si merita una citazone) e zac! Per me è FI-NI-TA!!!

La magia di questo materiale è che ti si trasforma letteralmente nelle mani.
Parti da anonimi fogli di gomma colorata e non sai neanche tu dove finisci....
Tra l'altro, secondo me, è una attività adatta a molti, non richiede particolari capacità (come magari l'uncinetto o i ferri, di cui bisogna conoscere le basi...).
Ci si mette lì e si crea.
E quel foglio piatto, nelle vostre mani, diventa tridimensionale.

Vi basti sapere che una delle prime creazioni che ho realizzato, totalmente vergine sull'argomento, è questa:


Io avevo la necessità di mettere questi fiori in un vaso... ma pensate anche alla possibilità di decorare una borsa... un cerchietto....

Ora cerchiamo di capire....

Cosa è la gomma crepla?
La gomma crepla è un materiale atossico e riciclabile al 100%, pertanto, oltre a rispettare l'ambiente può essere utilizzata tranquillamente anche dai più piccoli o per le creazioni a loro dedicate.
E' ottenuta dalla lavorazione della resina termoplastica ed è acquistabile in fogli, dai colori più svariati.
Si presta ad essere incollata, cucita, scaldata e modellata, pitturata.... insomma si presta alle innumerevoli capriole della vostra creatività

Dove si compra la gomma crepla?
Oltre ad acquistarla online potete trovarla in qualche Brico center (ma la qualità secondo me non è ottima).
La trovate con facilità (e potete fidarvi della qualità) nei negozi per hobbistica e di carte, cartoncini e affini.

Come distinguere quella di buona qualità e perchè spendere qualcosa di più?
Come tutte le cose, in commercio, troverete gomme crepla di diversi prezzi e (c'è poco da fare...) di differente qualità. Per la mia (seppur breve) esperienza, diffidate dei fogli di fommy troppo sottili e rigidi: quando si scaldano diventano meno malleabili, si raffreddano molto rapidamente e non permetteono di ottenere, secondo me, prodotti di ottima qualità.
Cercate quindi, se vi è possibile, di acquistarla dove potete "toccarla".
Nulla vieta che, una volta trovata la marca che fa per voi, la cerchiate ed acquistiate online.

Come "funziona" la gomma crepla?
Se vivete nell'ignoranza (come ho fatto io fino a poche settimane fa) la gomma crepla altro non è che una sorta di cartoncino (ma, appunto, di gomma), di colori diversi, molto flessibile, che può essere tagliato nelle forme più svariate, ottenendo i prodotti più disparati, tipo questi:
1236804_1463319507218665_195784071_n.jpg (720×960)
Questo gufo è stato realizzato da Darla@arte, che potete raggiungere al sito: http://dalvaswarte.blogspot.it/

Potreste anche realizzare dei Bijoux, come ha fatto "Bibidi morbide creazioni", la potete raggiungere alla pagina: https://bibidimorbidibijou.wordpress.com/
Orecchini Spring Explosion in gomma crepla Moosgummi e Swarovski Crystal -

Se siete minimamente a conoscenza del materiale potete sapere che, per molti versi, può paragonarsi al feltro (per quanto attiene alla possibilità di ottenere determinati oggetti e accessori).
Ecco allora che, come il feltro si cuce, la gomma crepla si incolla (con colla a caldo) e vi permette di ottenere cose di questo tipo:


Questa immagine è tratta dal sito di Julianne  Monica: www.atelierjuju.it
All'indirizzo potete trovare il tutorial.

O ancora come queste:
Ballerina Little Girl Purse by SweetBellaLuna on Etsy, $16.00
Questa immagine è invece tratta da Etsy... ma purtroppo non sono riuscita a risalire all'autore, che prego di farmi una segnalazione nel caso in cui stia leggendo questo articolo.

Se siete avvezzi al mondo della gomma crepla allora prima di tutto potete smettere di leggere, perchè probabilmente non ho proprio niente da insegnarvi!!! Comunque sia... sapete benissimo che, scaldando la gomma crepla... ZAC!
Vi basta un ferro da stiro, non dovete far altro che posarci sopra la vostra forma... e lei inizierà a modellarsi, proprio come nel caso di questi fiori, semplicemente tagliati ed appoggiati per due secondi su un ferro da stiro caldo:
Questa collana l'ha realizzata la Buru.
Potete trovare il tutorial della collana cliccando QUI
A questo indirizzo invece il tutorial per realizzare i fiori.

Se la cosa vi appassiona allora potete procurarvi degli stampi (li trovate online o in negozi come quello della succitata Roberta), una volta che il vostro foglio di Fommy è caldo caldo, lo appoggiate sullo stampo, schiacciate ed ottenete la forma desiderata.
Nel mio caso girasoli, calle e rose:



In ultimo ma non per ultimo la gomma crepla può essere colorata.
Come ?
Qui le versioni sono discordanti... questo è il bello!
Ognuno è libero di utilizzare il suo metodo ed i risultati sono sempre sorprendenti.
Qualcuno utilizza dei semplici pennarelli.
Io mi sporco un dito di colore acrilico e strofino fino ad ottenere la sfumatura desiderata oppure uso delle spugnette e dei tamponi per timbri.
Guardate come si trasforma la stessa rosa di prima con un tocco di colore:

Insomma amiche ed amici.... ne vedrete delle belle, con questa gomma crepla!
Fatevi contagiare!!!
Garantisce la Buru!


Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: