Un insolito presepe fai da te da mangiare: con i barattoli della marmallata

By | giovedì, giugno 18, 2015 Leave a Comment
L'idea per questo presepe è nata da un errore.... come capita quasi sempre con le cose.


Si tratta di un presepe fatto a mano (o meglio "fai da te") realizzato con due vasetti di marmellata e un tappo di sughero. Ottima idea regalo, nel caso in cui vogliate regale qualche leccornia, ma siete ormai stufi del solito cesto.

Cosa ci serve?
Due vasetti della vostra marmellata (i migliori, per questo progetto, sono quelli stretti e alti)
Della iuta (un ovale)
Del feltro (azzurro - un ovale - e bianco - un quadrato -)
Due elastici abbastanza piccoli
Nastrini
Feltro o gomma crepla gialla
Un tappo di sughero (da spumante)
Uno stuzzicadente grande
Una perlina di legno
Cartone
Cordino animato colore naturale
Pistola per colla a caldo

Badate bene che quando parlo di iuta e feltro parlo di pezzi piccoli, forse vi basteranno degli scarti.
Ma veniamo a noi.

Come si fa?
Maria: tagliate una striscia di gomma crepla gialla (o feltro giallo) in grado di fare per tre quarti il giro del barattolo e praticate una serie di tagli verticali a simulare i capelli:

Con l'ausilio della colla a caldo incollatela lungo il bordo superiore del vasetto:

Ora posizionate il vostro ovale di feltro azzurro sopra al barattolo e fissate con un elastico.
Successivamente coprite l'elastico con un nastrino:

San Giuseppe: comportatevi nello stesso modo, tralasciando la parte relativa ai capelli.
Quindi tagliate un ovale di iuta, posizionatelo sopra al barattolo facendolo sporgete molto di più da una parte, fissate con un elastico e successivamente coprite l'elastico con un cordino.
Tagliate uno stuzzicadente di quelli grandi ed incollate ad una delle due estremità una perla di legno. sarà il suo bastone.
Incollatelo al vasetto:


Bambin Gesù: Ripiegate il feltro bianco intorno al tappo di sughero come rappresentato in questa sequenza e fissatelo con alcuni punti di colla a caldo:







In ultimo, con un pennarello, disegnate occhi, naso e bocca al Bambin Gesù.



Ora potete decidere di inserire il tutto in un cestino di vimini, o realizzare una capanna di cartone, come ho fatto io:


Le forme di cartone sono incollate con la colla a caldo.
Due quadrato di uguale misura sulla base in cartone (più grande) ed una strizia di larghezza superiore ai due quadrati che compongono le pareti, leggermente piegata al centro.
Cigliegina sulla torta: la stella cometa.
Tagliate una stella in cartone ed incollatela ad un cordino animato (di circa 20 cm.).
Praticate un forellino sul colmo della capanna ed inserite all'interno il cordino animato con appesa la stella. Mettete una punta di Attak.




Il vostro presepe fai da te è pronto. 
Può essere regalato, può diventare il centro tavola del vostro pranzo natalizio o semplicemente può decorare la vostra cucina durante le festività.




Se vi chiedete quali conserve inserire  nel vasetto, vi propongo alcune ricette di marmellate con il Bimby (cliccate sul nome dell ricetta):
Marmellata di pesche e uva passa al Cointreau
Marmellata di pesche, con amaretti e cacao
Marmellata di fragole e mele aromatizzata alla menta
Marmellata Bomba di pesche e mandorle

Questa ultima è una cannonata!!!!

Buon Lavoro... e un bacio dalla Buru!







Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: